Code Geass: Lelouch of the Rebellion (2006)

Titolo originale: コードギアス 反逆のルルーシュ

Ultimo episodio

SCOPRI

Code Geass: Lelouch of the Rebellion non disponibile sul tuo servizio di video preferito? Trova qualcos'altro che ti piacerà!

Inizia adesso

Valutazione
Generi
Fantascienza, Azione e Avventura, Drammatico, Thriller e Mistero, Guerra, Animazione

Cast

Jun Fukuyama
Lelouch "Zero" Lamperouge (voice)
Takahiro Sakurai
Suzaku Kururugi (voice)
Yukana
C.C. (voice)
Ami Koshimizu
Kallen "Stadtfeld" Kouzuki (voice)

Sinossi

Il Giappone è diventato una colonia dell’impero della Britannia ed è conosciuto ora come Area 11; i giapponesi vengono ora chiamati Eleven e sono privati di buona parte dei propri diritti. Solo alcuni, per i meriti acquisiti, posso assumete lo status di cittadini britannici onorari, rimanendo comunque un gradino sotto i Britanni, in genere benestanti e spesso sprezzanti verso le classi inferiori. Le vicende partono da una scuola superiore d’elite per cittadini britanni in cui Lelouch passa le proprie giornate annoiato e con pochi stimoli, nascondendo il rancore accumulato negli anni e nato dagli eventi che hanno segnato la sua infanzia, in cui vide assassinare la propria madre e ferire gravemente la sorella, ora cieca e costretta su una sedia a rotelle. Un giorno Lelouch viene gravemente ferito in uno scontro tra militari e ribelli. Quasi sul punto di morte, viene salvato da una strana ragazza che gli dona il potere di assoggettare chiunque riesca a guardare direttamente negli occhi al proprio volere. Lelouch riacquista in questo modo una ragione per vivere: diventare il leader della fazione dei ribelli, Zero, e grazie alle sua abilità strategica e al suo dono iniziare il percorso verso la tanto desiderata vendetta.

Guarderai la seconda stagione della serie Amazon Original The Boys?

Code Geass: Lelouch of the Rebellion - guarda online: streaming, acquisto or noleggio

Adesso puoi guardare "Code Geass: Lelouch of the Rebellion" in streaming su Netflix, Amazon Prime Video.

simile a Code Geass: Lelouch of the Rebellion